AL VIA L’ASTA BENEFICA PER RICORDARE MIKE E PORTARE ALLEGRIA!

Prefazione:

Il 20 ottobre 2015 presso la Casa d’Aste ‘Il Ponte’ di via Pontaccio 12 a Milano si terrà un’asta benefica in due tornate (ore 16 e 21) per finanziare i […]

12 ott 2015

Mike studio

Il 20 ottobre 2015 presso la Casa d’Aste ‘Il Ponte’ di via Pontaccio 12 a Milano si terrà un’asta benefica in due tornate (ore 16 e 21) per finanziare i progetti sociali della Fondazione Mike, un’occasione unica per commemorare il grande presentatore televisivo a 6 anni dalla sua scomparsa e condividere con tutti i suoi ammiratori gli oggetti che hanno fatto parte della sua quotidianità. Fabio Fazio, suo grande amico e collega, sarà per l’occasione battitore d’eccezione. L’esposizione di arredi, dipinti e memorabilia avrà luogo nelle giornate del 16-17-18 ottobre (10.30/13.00-14.30/18.30).

La Fondazione Bongiorno ha inventariato centinaia di oggetti che sono stati testimoni della sua vita privata e professionale e che per la prima volta saranno a disposizione del pubblico che lo ha tanto amato. Un gesto semplice e diretto di riconoscenza della famiglia Bongiorno verso tutti quei telespettatori che continuano a dimostrare affetto nei suoi confronti; l’idea dell’asta è nata infatti dalle numerose richieste dei suoi ammiratori che in questi anni hanno scritto alla Fondazione per poter avere un oggetto con cui ricordarlo.

All’asta saranno battuti parte degli arredi dell’abitazione milanese, tra cui il suo famoso studio: un luogo che lo ha accompagnato in tanti anni di carriera dove conservava i numerosi premi ricevuti, le videocassette ed i libri su cui studiava per essere sempre aggiornato ed innovativo, la sua musica, i testi ed i copioni delle sue trasmissioni. Non mancheranno gli oggetti più personali: dalle cravatte alle foto, dalla giacca a vento della spedizione al Polo Nord agli sci, dai cappellini agli occhiali, dagli orologi da polso ai portasigari. Oggetti di tutti i giorni che hanno accompagnato Mike sia nei momenti più intensi della sua carriera sia nei momenti più intimi e di svago.

Questo importante  evento servirà inoltre per raccogliere fondi a scopo benefico: l’intero ricavato dell’asta dei cimeli sarà devoluto al progetto “Piazza Allegria” per rivitalizzare il quartiere milanese del Gratosoglio, in linea con la filosofia dei progetti ad impatto sociale rivolti a bambini, giovani e anziani che Fondazione Mike realizza e promuove in diverse zone d’Italia. Il progetto, nato in collaborazione con il Comune di Milano, ha l’obiettivo di far rivivere una piazza, oggi senza nome, nel ricordo di Mike rendendola più sicura, più bella e più allegra attraverso il coinvolgimento attivo dei ragazzi e degli anziani del quartiere in percorsi formativi legati all’artigianato digitale. Grande spazio sarà dato anche alla promozione di attività ludico didattiche: educatori e animatori svilupperanno progetti per fare incontrare nonni e nipoti, ridando vita e anima ad un luogo oggi desolato.

Per il programma completo dell’asta visita il sito della Case d’Aste ‘Il Ponte’